Manuela Di Centa

Manuela Di Centa  Manuela Di Centa è nata a Paluzza (UD) il 31 gennaio 1963 è una ex fondista ed alpinista. E’ stata campionessa olimpica ai XVII Giochi olimpici invernali di Lillehammer 1994, durante i quali vinse una medaglia in ognuna delle gare di sci di fondo in programma. Deputata italiana dal 2006 al 2013, è una dirigente sportiva. Dopo il ritiro dallo sport, la Di Centa iniziò, nel 1999, la sua carriera di conduttrice televisiva, su Rai 3, presentando la trasmissione Cominciamo bene. Nel 2000 passò a condurre su Rai 1 Linea Bianca, un nuovo programma invernale dedicato alla scoperta delle bellezze della montagna. Nel 2003 la Di Centa è stata la prima italiana a raggiungere la cima dell’Everest con l’ausilio di bombole di ossigeno, una scalata preparata attraverso altre cime quali diverse montagne italiane del gruppo Ortles-Cevedale e il Monte Olimpo, per poi attaccare l’Elbrus (che con i suoi 5642 metri è la montagna più alta d’Europa), e trasferirsi quindi in Asia, in Cina e sull’Himalaya. Nel 2014 nuovamente in televisione come conduttrice di una serie di trasmissioni dedicate interamente alle montagne italiane andate in onda sul canale terrestre e satellitare Marco Polo dal titolo “Le mie montagne”. Dal 21 febbraio 2015 prende parte come concorrente alla terza edizione di Notti sul ghiaccio, in onda in prima serata su Rai 1.

 
Stampa Stampa
 

Partner

Naxion Management di Daniela Bonanno - Copyright © 2009-2017, Tutti i diritti riservati

P.IVA: 03253350833

Visitatore n. 930717