Anna Falchi

Anna Falchi

In lei i caratteri di due popolazioni si combinano alla perfezione, ossia la bellezza finlandese (capelli biondi ed occhi azzurri) e la spontaneità e allegria romagnola. Nata il 22 aprile 1972 a Tampere, Finlandia, da madre finlandese e padre romagnolo, Anna Kristiina Falchi ha avuto modo di assaporare, a causa dei continui spostamenti della sua famiglia, i climi nordici come le delizie delle temperature adriatiche, il cibo senza fronzoli di estrazione finlandese come la lussureggiante cucina romagnola. Tutto ha inizio al fatidico concorso di Miss Italia 1989, dove Anna Falchi conquista il titolo di Miss Cinema ma dove, soprattutto, viene notata dal compianto Federico Fellini che la vuole come tentatrice di Paolo Villaggio in uno spot di una famosa banca. Nel 1992 su consiglio di un’amica tenta la strada del cinema. Marco Risi la nota e la vuole come protagonista femminile in “Nel continente nero” in cui interpreta il ruolo di Irene, al suo fianco Corso Salani e Diego Abatantuono. Da allora la sua carriera è andata in crescendo fino a giungere all’exploit del “45° Festival di Sanremo” in cui Pippo Baudo la chiama al suo fianco, insieme a Claudia Koll durante la conduzione del festival. Dopo il festival Anna girerà due film d’autore, “Celluloide” di Carlo Lizzani e “Giovani e belli” di Dino Risi. Il 2000 è un anno che si è rivelato per altri aspetti davvero d’oro per lei, contrassegnato dal successo teatrale con la commedia “Se devi dire una bugia dilla grossa”, ben cinque nuovi film, “La casa delle beffe”, “Bodyguards”, “Gli occhi dell’amore”, “Operazione rosmarino” e “Amori paralleli”. Nel 2003 Anna dà prova della sua serietà, impegno e determinazione ottenendo una laurea in Economia. Dal settembre del 2009 Anna Falchi torna in tv per condure al fianco dell’attore e regista Vincenzo Salemme, il varietà dal titolo “Da Nord a Sud… e ho detto tutto!”, in onda in prima serata su Rai Uno.

 
Stampa Stampa
 

Partner

Naxion Management di Daniela Bonanno - Copyright © 2009-2017, Tutti i diritti riservati

P.IVA: 03253350833

Visitatore n. 930283