Cheryl Porter “Mina in Black”

Cheryl Porter Mina in BlackPer la prima volta una cantante americana decide di dedicare due CD alla interprete che più di ogni altra ha saputo trovare un posto nel cuore e nei ricordi degli Italiani, da tutti riconosciuta come la più rappresentativa della canzone italiana della seconda metà del novecento: la nostra grande Mina.
La cantante internazionale originaria di Chicago si propone con un progetto artistico davvero bello, interessante ed elegante in cui, avvalendosi di una preziosa vena interpretativa, reinventa canzoni sino ad ora considerate appannaggio esclusivo degli interpreti italiani, in modo personale e fresco.

La formazione che accompagna Cheryl Porter può variare a seconda delle esigenze, spaziando dalla più ridotta ed “intima” configurazione voce + trio ritmico (tastiera, basso e batteria), fino ad arrivare a sonorità più piene ed orchestrali con l’aggiunta di una sezione di 4 fiati (tromba, 2 sax e trombone) e del quartetto d’archi femminile Les Quartettes (2 violini, viola e violoncello).

Formazione standard

  • Cheryl Porter, voce;
  • Sezione ritmica composta da tastiera pianoforte, basso e batteria;
  • Chitarra aggiuntiva opzionale.

Formazione “estesa” per grandi eventi:

  • Cheryl Porter, voce;
  • Sezione fiati composta da tromba, sax contralto e tenore, trombone;
  • Quartetto d’archi composto da 2 violini + viola + violoncello;
  • Sezione ritmica composta da pianoforte, basso e batteria;

Alcuni brani in repertorio

  • Grande Grande
  • Se Stasera Sono Qui
  • Tintarella di Luna
  • E Penso a Te
  • Se Telefonando
  • Il Cielo in una Stanza
  • Route 66
  • L.O.V.E.
  • Fly Me to the Moon
  • Natural Woman
  • What a Wondeful World

Durante lo svolgimento del concerto, verranno alternati ai brani di Mina altri successi internazionali tratti dal repertorio di Ray Charles, Louis Armstrong, Aretha Franklin ed altri storici interpreti, con lo scopo di mantenere più viva l’attenzione grazie alla diversificazione della proposta musicale, senza che venga smarrito quello che è il filo conduttore della serata: un omaggio a Mina inteso come un omaggio alla donna, al suo coraggio ed al suo modo d’amare.

 

#HASHTAG: , , , , , , , , , ,

Stampa Stampa
 

Partner

Naxion Management di Daniela Bonanno - Copyright © 2009-2017, Tutti i diritti riservati

P.IVA: 03253350833

Visitatore n. 930280