Sergio Viglianese

Sergio Viglianese Comico romano, nato l’8 dicembre 1969, vanta una grande esperienza nel mondo del cabaret perché ha già calpestato i più importanti palchi televisivi, Zelig Circus, e Zelig Off, La prima serata di Rai 1 con Sabato Italiano in diretta nel 2005 e la prima serata di Rai 2 con suonare stella del 2006. Le sue prime apparizioni risalgono al 2000 sempre con Zelig su Italia 1. Nella sua carriera ha messo in scena, numerosi personaggi e monologhi, tra i quali spicca sicuramente il meccanico Gaspare, personaggio tipico della comicità romana, caratteristica che invece non riscontriamo nei suoi monologhi che hanno decisamente un colore nazionale. Tutto il repertorio che Sergio mette in scena è decisamente comico, a tratti molto ricercato ed a tratti popolare, ma mai volgare. Ne “Il Consumista” Sergio Viglianese porta in scena lo ‘storico’ personaggio di Gaspare, il meccanico più temuto di Roma. Uno che riesce sempre a sfilare a tutti 500 euro, anche se non ha lavorato per niente all’auto, ma ha impiegato il suo tempo ad urlare ed inveire contro Mario, quello con quattro neuroni nel cervello che girano a targhe alterne. Oltre a Gaspare, Viglianese mette in scena se stesso, i suoi monologhi, le sue battute, i suoi famosi perché e gli altri personaggi che colorano il suo vasto e ricco repertorio. Uno spettacolo che non scade mai nella volgarità, non cede alle facili battute e trova anche lo spazio per qualche riflessione originale. Dice Viglianese: “Vedere uno spettacolo comico fa bene al corpo e all’anima. La vita è complicata, e lo si capisce appena nati: un bambino per nascere, quando è nella pancia della mamma, deve fare una capriola, è normale che per vivere dovrà fare i salti mortali!”.

 

#HASHTAG: , ,

Stampa Stampa
 

Partner

Naxion Management di Daniela Bonanno - Copyright © 2009-2017, Tutti i diritti riservati

P.IVA: 03253350833

Visitatore n. 930266