Massimo Bagnato

Massimo Bagnato Definito semplicemente show demenziale, il “Bagnato Show” è un’esperienza sensoriale apparentemente gestita in maniera esclusiva dall’interprete, ma in realtà governata dal pubblico che ne detta i tempi d’improvvisazione. Spettacolo che alterna il non-sense ad un genere de-genere, mai volgare. Apolitico, non interessata al costume, alla coppia, ai media, questa “meta-comicità” celebra se stessa, spesso in una coazione a ripetere che sconvolge chi si aspetta monologhi, infastidisce i filo-barzellettieri irrita gli amanti della battuta telefonata, ma affascina, esalta, interroga chi si abbandona all’evento in modo semplice ma “complesso”. Anche quando melodie o testi diventano più appetibili su maggior raggio, non è mai compiaciuta o prevedibile. E’ un’esperienza artistica che accetta ed addirittura si esalta con tutti i rischi del tempo, del gusto e della platea alla quale si rivolge, non ammettendo scuse imputate alla variabile “pubblico”; accetta se stessa completamente… e se proprio dovesse chiedere un consiglio, si rivolgerebbe a Carmelo Bene… ma anche a Dario Fo.

 

#HASHTAG: , , , ,

Stampa Stampa
 

Partner

Naxion Management di Daniela Bonanno - Copyright © 2009-2017, Tutti i diritti riservati

P.IVA: 03253350833

Visitatore n. 930672