Alessandro Fullin

Alessandro Fullin La professoressa Fullin ha scoperto e presenta la civiltà ‘Tuscolana’ la cui regina ‘Tuscolana’ (non era certo una civiltà dotata di grande fantasia) e la scrittura Tuscolana (vedete..) fanno parte dell’insegnamento che il pubblico brama avere.” Autentico transgender scenico, importuna sia la storia che il mito, inventando e interpretando eroi effeminati e sognanti regine, mescolando il surrealismo e l’avanguardia. Autore di monologhi, pièces teatrali e commedie, spettacoli assurdi e dalla comicità assai poco italiana e molto dada. Alessandro Fullin adora il travestimento (pudico, sciatto e senza alcuna presunzione “Queen”) con il quale si trasforma nell’esperta di lingua tuscolana (ha inventato un vero e proprio idioma basandosi sull’immaginaria stele di un popolo scomparso con cui costruisce brani di fuorviante comicità). Attraverso uno stile unico e irripetibile rivela, con ispirata consapevolezza, le qualità principali di chi si esibisce sul palcoscenico: narcisismo, autismo e crudeltà.

 

#HASHTAG: , ,

Stampa Stampa
 

Partner

Naxion Management di Daniela Bonanno - Copyright © 2009-2017, Tutti i diritti riservati

P.IVA: 03253350833

Visitatore n. 930670